Ufficio ragioneria

Come già accennato in premessa, ogni dipendente è chiamato a svolgere più funzioni all’interno del proprio ufficio, così è anche per l’Ufficio Ragioneria, che collabora con il Consiglio, la Giunta comunale, il Sindaco, il Segretario comunale.
In sintesi le principali sono:

BILANCIO DI PREVISIONE
La redazione del Bilancio di Previsione è un evento molto importante per il buon andamento del Comune.
Infatti, a causa di trasferimenti statali sempre più risicati e senza un riscontro effettivo derivante dalle imposte comunali, mai come oggi risulta difficile, almeno per i piccoli Comuni, prevedere gli stanziamenti necessari sia per la normale attività istituzionale dell’Ente che per eventuali opere che l’Amministrazione Comunale prevede di realizzare nel corso dell’anno. L’Ufficio Ragioneria in stretta collaborazione con il Segretario Comunale, Responsabile del Servizio Finanziario, ed in base alle indicazioni dell’Amministrazione Comunale, redige il Bilancio di Previsione per l’anno di competenza. Sono inoltre determinate le aliquote e le tariffe relative ai servizi erogati dal Comune. Al Bilancio è allegata la Relazione Previsionale e Programmatica in cui sono ipotizzate le entrate e le spese ed il programma dei LL.PP. per il triennio interessato.

CONTO DI BILANCIO
Il Conto di Bilancio è il resoconto dell’attività finanziaria svolta dall’Ente nel corso dell’anno e serve a verificare l’effettiva corrispondenza tra le entrate e le spese. Sia al riguardo del Conto di Bilancio che del Bilancio di Previsione il Revisore dei Conti redige apposito verbale.

MANDATI E REVERSALI
I vari pagamenti effettuati dal Comune nei confronti dei debitori e gli incassi provenienti dai pagamenti da parte dei cittadini ovvero dai trasferimenti da parte dello Stato o da altre Istituzioni, sono attuati rispettivamente tramite i Mandati di pagamento e le Reversali di incasso; l’Ufficio Ragioneria provvede ad emettere i Mandati in base ai provvedimenti emessi dai vari Uffici (determine e provvedimenti di liquidazione) in conseguenza a fatture derivanti da acquisti o da servizi vari da parte terzi ed ad emettere le Reversali in conseguenza alle comunicazioni di incasso da parte del Tesoriere Comunale di somme versate sul conto corrente intestato al Comune.

DELIBERE
All’Ufficio Ragioneria è demandata la stesura delle proproste delle deliberazioni di competenza dell'Ufficio approvate da parte degli organi istituzionali dell’Ente (Giunta e Consiglio Comunale); infatti, a seguito della convocazione della Giunta o del Consiglio Comunale, il Segretario redige il verbale della riunione, annotando altresì i presenti e gli assenti, che sarà poi formalizzato dall’Ufficio Segreteria il quale provvederà, tra l’altro, alla pubblicazione, tramite il Messo, all’Albo Pretorio del Comune per renderlo pubblico.

DETERMINAZIONI
Le determinazioni sono atti di impegno e/o liquidazione di spesa, di aggiudicazione di appalti o servizi, di approvazione di ruoli, ecc.; sono redatte dai Responsabili dei servizi interessati. Sono pubblicate all’albo pretorio del Comune previa apposizione del parere del Responsabile del servizio finanziario, ai sensi delle disposizioni legislative vigenti.

REPERTORIO
Nel Repertorio sono registrati tutti gli atti e/o contratti del Comune. Si riferiscono a forniture o servizi. In particolare: contratti di appalti di opere pubbliche, forniture, servizi, concessioni cimiteriali, ecc..

Copyright © 2013 Comune di Garzigliana (TO) - Piazza Vittorio Veneto, 1 - 10060 Garzigliana (TO)
Tel. 0121.341107 - 0121.541199 Fax 0121.341270 - P.I. 01485700015 - C.F. 85003130011 -PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.